Oggi a Bollate, centinaia di libri donati alla biblioteca del carcere

Oggi a Bollate, centinaia di libri donati alla biblioteca del carcere

“Sono centinaia di libri che abbiamo raccolto in questi mesi. E oggi li abbiamo consegnati al carcere di Bollate.Il libro è un dono prezioso… E’ un modo per piantare un piccolo seme luminoso nelle vite di chi sta vivendo un momento buio. Questo gesto racchiude in sé un enorme potenzialità: le parole del libro, le parole della dedica potrebbero rappresentare un momento di speranza e un modo per portare la fiamma benefica della creatività al di là di ogni muro, sbarra, al di là di tutti i pregiudizi.” Queste le parole di Paola Carinelli, Parlamentare che ha abbracciato l’iniziativa de Gli Ultimi Saranno “Dona un Libro”.

Ringraziamo, insieme a Paola, Nino Lampugnano e la sua attività Nonsolopane per aver ospitato la raccolta in questi mesi, e i volontari Alessandra, Barbara, Roberto, Carmine e Claudio per avere organizzato la consegna.

Per sapere di più sull’iniziativa Dona un Libro, Clicca qui.